IL MONDO DEL CALCIO PIANGE GIANLUCA VIALLI

59

L’EX ATTACCANTE E DIRIGENTE AZZURRO AVEVA 58 ANNI

La notizia è di quelle che non si vorrebbero mai leggere e sentire. Gianluca Vialli è scomparso all’età di 58 anni. La malattia che lo aveva colpito qualche tempo fa l’ha battuto. Uno dei pochi avversari ai quali Vialli non era riuscito a fare gol. Attaccante straordinario ha portato Sampdoria e Juventus a conquistare scudetti e trofei. La sua figura si era attestata come allenatore e dirigente. Insieme all’amico inseparabile Roberto Mancini aveva conquistato l’Europeo con l’Italia. La morte è sopraggiunta a Londra. Immediato il cordoglio del mondo del calcio. Anche la redazione di Bresciasport.net si unisce al dolore per la morte di un grande campione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy