IL RALLY 1000 MIGLIA ANTICIPATO AD AGOSTO

7

Il Rally 1000 Miglia è stato anticipato ad agosto. Motori accesi per la 45° edizione della corsa della freccia rossa il 26 e 27 agosto prossimi, in anticipo rispetto a quanto trapelato nelle scorse settimane dove la corsa era stata inserita nella prima settimana di settembre (il 3 e 4). Una scelta dettata dalla necessità di rimanere in linea con le esigenze di calendario stilate da Aci Sport a dare al rally 1000 Miglia ancor più prestigio e valore essendo inserito in un contesto, quello di agosto, nel quale lo sport rifiorisce grazie al sole, alle belle giornate e alla voglia di stare all’aria aperta.

Varia la data ma non la validità: il 1000 Miglia sarà gara facente parte del Campionato Italiano Rally Sparco. “Con il ritorno nel Campionato Italiano Rally della scorsa stagione- ha commentato il Presidente dell’Automobile Club Brescia Cav. Aldo Bonomi – abbiamo compiuto un importante step per il Rally 1000 Miglia e la riconferma nella massima serie tricolore per il 2022 è prima di tutto un orgoglio oltre che una responsabilità nei confronti degli appassionati, di Brescia e dei bresciani”.

La sostanziale differenza attesa dagli uomini di via Enzo Ferrari è la speranza di poter aprire le porte al pubblico. “Il primo augurio che ci facciamo è quello che la gara possa svolgersi con la presenza degli appassionati -il pensiero di Bonomi-. Daremo lustro al nostro territorio attraverso una importante copertura televisiva che verrà garantita ai round del CIAR 2022”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy