ILLUSIONE BALOTELLI: SI ALLENA ANCORA DA SOLO

260

Mario Balotelli non sarà convocato per la gara con il Torino e probabilmente le sue possibilità si sono infrante questo pomeriggio. L’illusione di vederlo in gruppo per l’allenamento di rifinitura si è sgretolata di fronte alla realtà di un giocatore costretto ancora una volta ad allenarsi da solo in orari diversi dal resto della squadra. Di lui Diego Lopez non parla: Mario è ancora separato in casa.

L’illusione di Mario Baltelli di poter rientrare in gruppo è durata un giorno. Giusto il tempo di gustarsi a prima sessione di lavoro con parte dei compagni (lunedì) prima di ripiombare nell’abisso dell’allontanamento dal resto della rosa di ieri. Chi si aspettava un reintegro in rosa del numero 45 è rimasto deluso. Forse solo Balotelli ci credeva davvero.

Nemmeno il cambio look (treccine in stile Mohicano) ha cambiato il corso degli eventi. Tra l’attaccante e la società del patron Massimo Cellino rimane il gelo, il silenzio, il distanziamento sociale.

Ieri per Balotelli allenamento da solo dalle 16 alle 16.45. 45′ di lavoro in solitaria sotto il cocente sole di Torbole Casaglia quando la squadra si è invece allenata alle 18.30 passate. Un film già visto sul quale scorrono, per l’ennesima volta i titoli di coda. L’illusione di Mario è durata poco più di 24 ore, poi è tornata di moda la cruda realtà di una vita da separato in casa.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy