JACOBS ORO MONDIALE: “ALLE OLIMPIADI NON È STATO UN CASO”

62

Marcell Jacobs corre sempre più veloce. Il velocista di Desenzano centra la medaglia d’oro nella finale dei 60 metri ai Mondiali indoor di atletica leggera a Belgrado.

Jacobs ha tagliato il traguardo in 6.41″. Una vittoria al fotofinish ottenuta ai danni dell’americano Christian Coleman. Per la proclamazione di Jacobs si è dovuto attendere il controllo al fotofinish.

Il campione olimpico dei 100 metri si era qualificato per la finale con il tempo di 6.45″. Crono a portare Jacobs a segnare un nuovo record italiano.

Sono arrivato qui dopo un buon inizio stagione ma per me era importante mostrare di essere il più forte quando più contava e son contento di esserci riuscito, così come dimostrare che quanto avevo fatto allo Olimpiadi non era un caso ma il frutto di duro lavoro fatto negli anni”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy