LA RINCORSA MONDIALE DI LECLERC PARTE DA LONATO

95

Secondo giorno di test al South Garda Karting di Lonato per Charles Leclerc. Il pilota della Scuderia Ferrari ha svolto una intensa giornata di prove in pista a bordo dei kart del Lennox Racing, mezzi dal punto di vista telaitsico disegnati proprio dal driver monegasco.

Dopo aver pernottato insieme ad amici in un hotel sul Lago di Garda, Leclerc si è presentato abbastanza presto in pista per iniziare le varie sessioni di allenamento. Quella di oggi è stata una sessione molto più intensa di quella del giorno prima con il pilota di Formula 1 a spingere a fondo il piede sull’acceleratore e rimanendo molto più in pista.

Charles Leclerc pronto a scendere in pista

Tre le sessioni di prove affrontate sul tracciato di Lonato: due al mattino e una nel pomeriggio. Leclerc ha lasciato il circuito poco dopo le 14.30. Come sempre la presenza di un campione del calibro di Leclerc ha attirato curiosi e tifosi della rossa di Maranello, molto più di ieri con i curiosi a caccia di una foto ricordo e di qualche scatto dalle fessure di ringhiere e muri di Leclerc in pista.

Quella di Charles a Lonato è stata la prima uscita dopo il periodo di lockdown. Per il pilota monegasco la stagione mondiale è dietro l’angolo e l’allenamento bresciano è propedeutico ad iniziare la scalata verso il sogno iridato rispondendo a distanza all’allenamento a Silverstone di Lewis Hamilton, con il campione del mondo in pista ma su una monoposto di Formula 1 e non sui kart.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy