L’AN BRESCIA RAGGIUNGE LA FINALE SPAREGGIO

95

Missione compiuta per l’AN Brescia che a Budapest batte 10-6 il Vouliagmeni e si qualifica per lo spareggio finale del gruppo B.
Domani alle 16 i leoni affronteranno infatti la formazione serba del Radnički.

La squadra di Sandro Bovo gioca una partita attenta e, pur soffrendo un po’ nel finale, dimostra di avere già ben impressa una mentalità vincente.

Nel primo quarto a sbloccare il risultato è Aggelos Vlachopulos in superiorità numerica dopo l’espulsione di Mylonakis. La squadra greca non ci sta e risponde con la conclusione da lontano di Gkiouvetsis che pareggia i conti. Pochi istanti più tardi anche Alesiani si iscrive al tabellino dei marcatori firmando il vantaggio Brescia. Dopo 20 secondi Luka Lozina pareggia i conti e il primo parziale si chiude sul 2-2.

L’AN Brescia parte in quarta nel secondo tempo e con i gol di Cannella, Lazic, Presciutti ed Alesiani si porta a più 3 sugli avversari che hanno segnato l’unica rete del parziale con Gkiouvetsis. In apertura di terzo periodo Cannella segna ancora due gol, di cui uno su rigore, portando i suoi sull’8-3. Il Vouliagmeni non rimane a guardare e tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo cerca una rimonta che si interrompe però sul -2. Del Lungo è mostruoso su Lozina evitando l’8-7 e Vlachopulos nel ribaltamento mette di nuovo tre lunghezze di distanza tra l’AN e gli avversari. Ad un secondo dalla fine Cannella cala il poker personale stampando il definitivo 10-6.

Queste le parole del giocatore al termine della partita: “Ci aspettavamo una partita combattuta. Siamo stati bravi soprattutto dietro e nel terzo tempo forse abbiamo mollato un po’ con la testa, ma ci siamo ripresi alla svelta. È la mia seconda partita stagionale e bisogna considerare che ci manca anche Maro, che per noi è fondamentale. Noi non molliamo mai, siamo un gruppo giovane ma abbiamo anche elementi di esperienza. La voglia di crescere è tanta e lo faremo per tutto l’anno”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy