LECLERC E LA FERRARI VOLANO IN AUSTRALIA

37

Pole Position, giro veloce in gara e vittoria. Grand cheleme in Australia per uno straordinario Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Scudera Ferrari vince la sua seconda gara del mondiale di Formula 1 allungando nella classifica piloti.

Weekend perfetto quello della Scuderia di Maranello e del driver monegasco, sempre ai primi posti sin dalle prove libere. Peccato solo per il ritiro di Carlos Sainz nel corso dei primi giri del gran premio. Fine settimana sfortunato per lo spagnolo.

Una Ferrari veloce e affidabile con un pilota come Leclerc sempre più a suo agio nel ruolo di leader del mondiale. Bravo a reagire alle due ripartenza del gp in regime di safety car. Velocissimo nel long run con entrambe le mescole. Imprendibile per qualsiasi avversario.

Anche per una Reb Bull che si lecca le ferite per il secondo ritiro in tre gare del campione del mondo Max Verstappen. Il secondo posto di Sergio Perez è un palliativo ai problemi di affidabilità dei bibitati.

Risorge in parte la Mercedes con il terzo posto di George Russel bravo a tenersi alle spalle un Hamilton apparso solo in poche occasioni nel corso della gara.

Un successo, quello di Leclerc e della Ferrari ad infiammare la vigili del gran premio di Imola in programma domenica 24. I tifosi ferraristi sognano un altro colpo rosso questa volta in Italia.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy