LORENZO ZANETTI: “STAGIONE POSITIVA. NEL 2020 ANCORA NEL CIV”

252

Terzo posto nel CIV Superbike 2019. Lorenzo Zanetti archivia in maniera positiva la stagione appena conclusa. Il pilota e tester Ducati ha portato in alto il nome del Broncos Racing Team di Luca Conforti al suo primo anno da team manager. Un sodalizio tutto bresciano di valore ad attirare l’attenzione per i risultato raggiunti.

Lorenzo Zanetti ha collezzionato ottimi piazzamenti in top-5 salendo due volte sul podio a Imola e Vallelunga.

Tra le sosoddisfazioni del 2019 il 32enne bresciano si è tolto quella di correre nel Mondiale Superbike prima come wild card a Imola col team Motocorsa Racing e poi come sostituto a Misano al posto dell’infortunato Eugene Laverty.

Intervistato all’Eicma Lorenzo Zanetti si è così espresso: “È stata bellissima stagione perché ci siamo difesi alla grandissima nonostante un budget limitato e una moto datata. Siamo arrivati addirittura terzi in campionato. Abbiamo chiuso sul podio finale e per noi questo risultato vale quanto una vittoria, anche perché ci siamo messi dietro alcune V4”.

“Ringrazio Luca conforti per avermi dato la possibilità di correre nel suo nuovissimo team. Quest’anno si è creato qualcosa di speciale. Abbiamo lavorato duramente per raggiungere certi risultati”.

Quale il futuro di Lorenzo Zanetti per il 2020? “Per ora è confermata la partecipazione al CIV sempre col Broncos Racing Team, a cui do una mano anche a livello organizzativo. Stiamo anche lavorando per fare delle wild card nel Mondiale Superbike…”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy