MARCHETTI, DS DEL CITTADELLA: “ADORNI NON SI È COMPORTATO BENE”

147

Il direttore sportivo del Cittadella, Stefano Marchetti, non le ha mandate a dire all’ornai ex difensore amaranto Davide Adorni passato nella sessione di mercato invernale al Brescia

Per quanto riguarda Adorni devo essere sincero, il suo comportamento non mi è piaciuto. Chi sta qui deve avere il cuore granata e il capitano, in tal senso, non si è comportato bene con noi. Mi aspettavo un atteggiamento diverso. Cellino lo ha voluto a tutti i costi, adesso siamo tutti contenti”.

Nelle parole e nei pensieri del ds veneto ci sono probabilmente le due mancate convocazioni di Adorni per le ultime due gare disputate dal Cittadella. Un comportamento che avrebbe dimostrato la volontà del calciatore di trasferirsi a Brescia e che non sarebbe piaciuta alla dirigenza veneta.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy