MERCATO BRESCIA: ECCO COSA SERVIREBBE A INZAGHI

741

Poco meno di un mese ed il mercato riaprirà i battenti. Sarà la sessione del mercato invernale, quella normalmente destinata a sistemare le rose cercando di trovare l’offerta migliore in una campagna trasferimenti da sempre difficile e complicata. Stando alle informazioni raccolte dalla nostra redazione ci sarebbero già stati dei summit di mercato tra Massimo Cellino, Francesco Marroccu e Filippo Inzaghi.

Il tecnico ha le idee ben chiare su cosa serva alla sua squadra per fare il definitivo salto di qualità. L’allenatore, ancor prima di chiudere il girone d’andata avrebbe già espresso le proprie idee a presidente e direttore sportivo. Da capire se questa volta, a differenza di altre sessioni di mercato invernale, Cellino asseconderà le richieste del proprio allenatore oppure punterà dritto, come fatto in passato, verso un mercato in sordina: senza colpi in entrata e poca cosa in uscita. Ma con la classifica attuale sarebbe un delitto non provare a migliorare la rosa!

Sulla base di quanto visto in questa prima parte di stagione Inzaghi avrebbe bisogno di un mediano e un difensore centrale con l’opportunità di valutare eventualmente anche un terzino mancino considerato che Huard non è mai stato preso in considerazione.

Nel cuore della difesa servirebbe un giocatore d’esperienza in grado di dar man forte a Cistana. Un giocatore in grado di alzare il livello di attenzione dell’intero reparto, capace di rendere meno vulnerabile la porta difesa da Joronen. In mediana servirebbe invece un giocatore di sostanza, un centrocamposta a dettare i tempi della manovra del gioco biancazzurro. Un vero filtro davanti alla difesa e un geometra per le trame offensive. Vedremo cosa accadrà a gennaio!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy