MERCATO BRESCIA: SPUNTA L’IPOTESI TAVERNIER

2.927

È sempre più il mercato estero la fonte d’ispirazione e ricerca del Brescia per rinforzare la rosa. Il nome al vaglio di Massimo Cellino, tornato in pianta stabile in sede a Brescia, è quello di James Tavernier esperto difensore dei Glasgow Rangers.

Il club scozzese valuta l’operazione attorno ai 13 milioni di euro. Evidentemente troppi per un giocatore di 28 anni senza esperienza in Italia ma comunque capitano dei Rangers. Il Brescia cerca una scorciatoia per affrettare i tempi e trovare il modo di avere uno sconto. È lui il nome nuovo sul quale Cellino inizierà a lavorare da lunedi dopo la gara contro la Sampdoria.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy