MERCATO BRESCIA: ZAJC E LYKOGIANNIS AL FOTOFINISH?

1.255

Mancano due giorni al termine del mercato di gennaio. Meno di 48 ore per cercare di trovare qualche rinforzo utile a mettere linfa fresca e nuova nello scacchiere tattico di Eugenio Corini. Due i nodi da sciogliere entro venerdì alle 20: Miha Zajc e Charalampos Lykogiannis.

ZAJC: Il Brescia avrebbe già un accordo di massima con il centrocampista sloveno. Il calciatore ha appena cambiato agente con il nuovo procuratore molto vicino agli ambienti della Serie A. Cellino stravede per l’ex Empoli. Il nodo è la formula: 3,5 milioni con 1 milione subito e 2,5 con riscatto obbligatorio. Proprio questo aspetto non piace a Cellino che tratta ad oltranza. Zajc ha già fatto sapere di volere solo il Brescia.

LYKOGIANNIS: Il terzino sinistro greco è in cerca di una soluzione per la sua carriera che gli garantisca di essere maggiormente in campo di quanto gli stia concedendo Rolando Maran. Il Brescia tratta con il Cagliari per la miglior forma possibile per il trasferimento. Un prestito con diritto di riscatto sembra essere quella maggiormente perseguibile.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy