MILLENIUM, CONTRO FILOTTRANO IL CUORE NON BASTA

235

Non sorride l’ottava giornata d’andata per la Banca Valsabbina Brescia. Tra le mura amiche del PalaGeorge di Montichiari la squadra di coach Enrico Mazzola cede in quattro set alla Lardini Filottrano. Non sono bastati i 24 punti di Camilla Mingardi ed i 16 di Maria Segura per conquistare la vittoria e riprendere la corsa salvezza.

Vinto il primo set al fotofinish, le Leonesse hanno smarrito lucidità e gioco ed hanno subito il ritorno del team marchigiano, guidato dagli attacchi di Giulia Angelina, nominata Mvp al termine dell’incontro.

Banca Valsabbina Brescia-Lardini Filottrano 1-3 (25-23, 21-25, 16-25, 23-25)

Il prossimo impegno della Banca Valsabbina sarà domenica 1 dicembre a Cinisello Balsamo contro la Saugella Monza, nella prima di tre trasferte consecutive (inframezzate dal turno di riposo), mentre per rivedere Caracuta e compagne al PalaGeorge di Montichiari, il pubblico bresciano dovrà attendere sino al prossimo 26 dicembre quando nel giorno di Santo Stefano, 26 dicembre, Millenium sfiderà la Reale Mutua Fenera Chieri.

Così al termine del match Federica Biganzoli: “In questi momenti bui le cose semplici diventano complicate. Bisogna trovare il punto di svolta con pazienza. Dobbiamo fare tabula rasa e ripartire da zero”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy