MILLENIUM: TIE-BREAK ANCORA FATALE. VINCE SCANDICCI

63

La Millenium Volley cade in campionato per mano di Scandicci. Alla squadra di coach Mazzola non basta la grinta ed il cuore per avere la meglio delle toscane. Fatale ancora una volta il tie-break con il punteggio di 3-2 a favorire le avversarie. Buona la prestazione collettiva con una Jasper in formato super. E la classifica comunque si muove grazie al punto conquistato.

Dopo i 5 punti nelle ultime 3 gare, le Leonesse bresciane cercano di continuare la striscia per portarsi più lontano possibile dalle ultime posizioni. Di fronte, però, hanno una delle squadre più attrezzate del campionato, quella Savino del Bene Scandicci che ambisce alla Champion’s League.

Colora il tuo Natale di biancoazzurro

Il match parte tutto in favore delle padrone di casa, ma la Banca Valsabbina Millenium ritrova subito la giusta quadra, che permette di risalire la china facendo soffrire le fatidiche “sette camicie” alle toscane. In evidenza più il bicchiere mezzo pieno che quello mezzo vuoto, nonostante il tie-break sia ancora fatale alle lombarde.

Grinta e cuore l’hanno fatta da padrone, e così facendo la classifica riesce a muoversi ancora, seppur di poco. Prestazione maiuscola, infine, per Jasper (48% in attacco, con picco del 70% nel terzo parziale), ma le risposte positive provengono da tutto il gruppo

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy