MONZA, STROPPA: “BRESCIA PRIMO CON MERITO. EMOZIONANTE TORNARE”

170

“Stimo Inzaghi come persona e penso che si meriti quello che sta vivendo. Tornare a Brescia è sempre un’emozione. La mia famiglia vive là ma ora penso solo al Monza”. Parole e pensieri di Giovanni Stroppa alla vigilia della trasferta del suo Monza sul campo del Brescia.

“Che partita mi aspetto? Sarà difficile come al solito. Affrontiamo una delle squadra più complete. Hanno meritato il primo posto. Il Brescia è una squadra da tenere d’occhio in una partita piena di difficoltà. Penso che se avessi tutti a disposizione la mia rosa sarebbe superiore. Siccome vincono i più bravi e non sempre i più forti lavoriamo per vincere. Nel nostro percorso serve una vittoria esterna e proveremo a prenderla domenica”.

“I presenti stanno tutti bene. Rispetto alla sfida con il Cosenza avremo in gruppo anche Sampirisi. Sono contento per Gytkjaer: il gol è arrivato perché si sta allenando davvero bene. Forse con Dany Mota siamo alla svolta: lui ha l’umiltà per migliorare e dimostrarsi un grande giocatore. Carlos Augusto lo recuperiamo per il Frosinone, su Pirola dobbiamo ancora fare delle valutazioni”.

-fonte Forza Monza-

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy