PAURA SETTEBELLO: AICARDI POSITIVO, NEGATIVI I COMPAGNI

118

Paura nel ritiro della Nazionale di Pallanuoto a Siracusa. Il centroboa azzurro Matteo Aicardi è stato trovato positivo al Covid-19 e ricoverato in ospedale.

La Pro Recco, club di Aicardi ha confermato la notizia e ha rassicurato sulle sue condizioni: “Matteo ha la febbre, ma sta bene”. Nei giorni scorsi il bomber Aicardi era stato costretto a lasciare il ritiro della nazionale in Sicilia per via di un problema alla spalla.

Immediate sono scattate le procedure di sicurezza per staff tecnico e giocatori tra cui il portiere dell’An Brescia Marco Del Lungo. I membri del Settebello sono stati sottoposti a tampone il cui esito per tutti sarebbe stato negativo.

Che la situazione sia rientrata lo si evince anche dallo stato di Facebook di Christian Napolitano, ex giocatore dell’An Brescia e ora punto di riferimento dell’Ortigia.

Pochi giorni fa, mentre era in Liguria Aicardi avrebbe avuto febbre e mal di gola. Il giorno seguente ha avvisato la federazione e nella giornata del 15 luglio ha effettuato il tampone, che è risultato positivo.

Le condizioni di Aicardi non preoccupano troppo, la febbre nelle ultime ore è scesa. In Sicilia come detto tutti gli atleti, il tecnico, lo staff e i dirigenti della nazionale sono stati sottoposti a tampone, come la squadra dell’Ortigia che si è allenata con la Nazionale di Campagna.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy