RALLY: JACOPO TREVISANI A TUTTO GAS AL TUSCAN REWIND 2019

525

“Siamo pronti”. E’ il mantra di Jacopo Trevisani alla vigilia del 10° Tuscan Rewind (Montalcino, Siena) che tra domani e sabato chiuderà i giochi del Campionato Italiano Rally, del Campionato Italiano Terra e del Trofeo Peugeot Competition Rally Top.

Il plurale comprende GF Racing che prepara la vettura, HP Sport che supporta il programma e Arianna Faustini sul sedile di destra, preziosa risorsa di ritmo ed entusiasmo in una stagione di alti e bassi che non ha esaltato il giovane driver bresciano. 

“Nondimeno si guarda avanti, a questo e ai prossimi impegni, fiduciosi che abbiamo un pacchetto valido per coltivare nuove ambizioni”. Sempre positivo Trevisani e attento a curare i dettagli: “Il test al Rally delle Marche ci è servito per studiare un assetto ottimale a certe condizioni di fondo. Il Tuscan era asciutto nel 2017, bagnato nel 2018, magari stavolta sarà una via di mezzo. E’ gara che mi piace particolarmente, su sterrati che hanno fatto la storia della specialità risalendo fino al Sanremo mondiale di tanti anni fa. Ci sarà da divertirsi pur nello stress di un confronto che ci vede partire arretrati in classifica”. 

Domani alle 14:30 il via ufficiale del primo concorrente dalla piazza di Montalcino, alle 15:12 lo start della prima prova speciale, “San Giovanni d’Asso”, crono spettacolo di 2,05 km in linea che anticipa le novità per la stagione 2020. Poi sabato due volte il trittico che comprende “Pieve a Salti” (11,19), “Torrenieri-Castiglion del Bosco” (27,39) e “La Sesta” (7,18); infine ancora un passaggio sulla prova più lunga che come ps 3 sarà “power stage” per i trofeisti Peugeot.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy