RALLY: PEDRO TORNA SULLA 037 AL RALLY LEGEND

26

IL PILOTA BRESCIANO TORNA AL VOLANTE DELLA LANCIA CHE LO HA VISTO CAMPIONE EUROPEO

“Pedro” torna sulla sua Lancia Rally 037 e l’occasione è di quelle imperdibili per ogni appassionato, ad iniziare proprio dal pilota bresciano che non poteva rifiutare una chiamata tanto prestigiosa.

Artefice di questo atteso ritorno con la vettura che gli ha regalato tantissimi successi nazionali ed internazionali è stato l’invito a partecipare alla ventesima edizione del RallyLegend come Legend Stars assieme ad altri campioni che hanno contribuito alla storia della specialità.
“Sono stato molto onorato di questa chiamata – spiega un entusiasta “Pedro” – tornare a correre con la Lancia Rally 037 in mezzo a tanti campioni e soprattutto amici di una vita da corsa è un emozione. E’ dal 2016 che non corro con la vettura torinese, per fortuna ci saranno come sempre gli uomini della K-Sport a seguirmela e coccolarla per bene. Per loro sarà un vero tour de force dato che porteranno a San Marino oltre dieci vetture, ma per l’esperienza che hanno sicuramente non sarà un problema.”
L’obbiettivo di questa rimpatriata per “Pedro” è uno solo: “Divertirsi! Andremo al RallyLegend con questo spirito, d’altronde il senso di questa manifestazione è proprio quello, e noi dobbiamo onorarlo al meglio”

Sarà emozionante rivedere di nuovo in azione la Lancia Rally 037 bianca e rossa che per un certo periodo è stata la dominatrice assoluta del panorama nazionale ed europeo dei rally storici tra le mani del pilota bresciano. Un binomio vincente che per un fine settimana tornerà a deliziare tutti gli appassionati e per primo il suo conduttore, che per per qualche giorno tornerà al piacere di una vettura da rally “analogica”, a trazione e motore posteriore come una vera auto sportiva dura e pura: “Quando ho sollevato il telo sapendo che l’avrei utilizzata nuovamente mi ha dato una certa emozione, sono molto felice di tornare ad averla tra le mani in un contesto di festa com’è il RallyLegend, sicuramente ci divertiremo!”

A dir poco emozionante la lista dei piloti che sono stati inseriti nell’elenco Legend Stars, un compendio della storia dei rally tutto riunito in un fine settimana: dall’intramontabile Walter Rohrl naturalmente con l’inseparabile Christian Geistdoerfer anche lui al via con una Lancia Rally 037 così come Markku Alen e Ilkka Kiwimaki e Miki Biasion, Kalle e Harry Rovanpera: due generazioni a confronto, Tonino Tognana, Jimmy McRae, Gustavo Trelles, “Lucky”, Ormezzano, Latvala, sono solo alcuni dei campioni che saranno presenti al Rally Legend con vetture che, per la fortuna degli appassionati, invece che restare ferme nelle collezioni private o in musei vengono per l’occasione rispolverate e fatte tornare in azione per la gioia e l’emozione di tutti gli appassionati.

Visto il successo degli ultimi anni, il RallyLegend 2022 in programma dal 13 al 16 ottobre ricalcherà a grandi linee le recenti edizioni, con la novità della giornata di giovedì 13 ottobre: la Eberhard Time Challenge, una prova speciale in notturna, inedita per percorso e tipologia.
A seguire, nelle giornate di venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 ottobre, le grandi classiche viste in questi ultimi anni.
Il Centro Storico di San Marino sarà cornice di grande fascino per il riordino del venerdì sera, il Rally Village nell’area del Multieventi Sport Domus sarà il cuore pulsante della gara e il centro di celebrazioni e incontri di Rallylegend.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy