SOTTILI: “STIAMO PRENDENDO COSCIENZA DEI NOSTRI MEZZI”

261

Stefano Sottili si gode la settimana perfetta della sua Feralpisalò. Due vittorie contro l’Under 23 della Juventus in semifinale di Coppa Italia e quella contro il Modena in campionato. Soddisfazione frutto del lavoro e dell’abnegazione della squadra.

Nel primo tempo come personalità e sviluppo della manovra i ragazzi hanno fatto veramente bene. Se devo trovare una mini pecca, abbiamo tirato poco in porta per quanto sviluppato.”

“Dobbiamo essere un po’ più cattivi quando capiamo che è il momento della partita nel quale l’avversario è in difficoltà, perché bisogna chiuderle le gare se no si rischia l’episodio a sfavore.”

“La differenza tra il passare da buone prestazioni a prestazioni eccellenti sta come nel come vivi il tuo approccio alla gara, fin dal momento in cui varchi la linea bianca per entrare sul terreno di gioco.”

“La forza dei ragazzi è nella consapevolezza che tutti sono fondamentali per la causa. Anche se si “arrabbiano”, come è giusto che sia, quando non giocano, mantengono sempre quella consapevolezza e ci mettono sempre quel qualcosa in più, considerando anche il momento di emergenza che stiamo vivendo. Questo è fondamentale.”

“Sono contento perché hanno sofferto tutti assieme, ma hanno anche avuto il coraggio di forzare le giocate per uscire da situazioni complicate. Questo mi rende orgoglioso.”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy