BRESCIA 1911 IN TACKLE SU BALOTELLI: “DEVE SUDARE LA MAGLIA”

235

“Non eravamo a Verona, e questo perché la tessera ce l’ha impedito, quindi conosciamo gli episodi che hanno fatto tanto discutere l’opinione pubblica solo per sentito dire o attraverso dichiarazioni più o meno ufficiali” hanno scritto il gruppo ex Curva Nord sulla loro pagina Facebook.

I Brescia 1911 si sono poi rivolti a Mario Balotelli:

“Sebbene nessuno di noi conosca personalmente Mario Balotelli, dobbiamo ammettere di avere avuto delle opinioni discordanti…lo abbiamo accettato e rispettato come tutti gli altri giocatori del Brescia che indossano la nostra Maglia, calciatori meno famosi di lui, ma che hanno dimostrato con passione e spirito di sacrificio”.

“Siamo estremamente convinti che Balotelli a tutti gli effetti sia italiano, e -per quanto ci riguarda- perfino bresciano, ma lui deve convincersi di una cosa: proprio perche’ gioca nel Brescia da bresciano, la sua dedizione alla causa e il suo impegno devono essere pari -o addirittura superiori- a quelli dei suoi compagni, soprattutto devono essere maggiori di quelli profusi fino ad oggi… per noi infatti ciò che più conta sono lo spirito di sacrificio, la passione, il rispetto, le motivazioni, la Maglia sudata, concetti che al momento parrebbero a lui sconosciuti”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy