TONALI VERSO L’INTER MA CELLINO COSA FA?

626

Sarà un’estate bollente in casa Brescia sul fronte Sandro Tonali. Il giocatore avrebbe scelto l’Inter come destinazione per la sua nuova esperienza in carriera. Milano come meta con la possibilità di essere allenato da Antonio Conte e giocarsi le chance di titolarità in una squadra che lotterà per lo scudetto (almeno questa l’ambizione iniziale) potendo fare anche esperienza in Champions League.

A Sandro Tonali l’Inter vuole affidare le chiavi del centrocampo insieme a Barella, Sensi e Brozovic per un quartetto di grande valore tecnico e temperamentale. Quadriennale da 2,5 milioni di euro è l’offerta proposta dall’Inter a Tonali con ingaggio a salire. Al Brescia affare da oltre 50 milioni con 35 in cash, la cessione di Andrea Pinamonti e il prestito di Sebastiano Esposito.

Se Massimo Cellino terrà fede a quanto detto in passato e cioè di avallare la scelta del giocatore il destino di Tonali sarà neroazzurro anche se il patron del Brescia sta tenendo comunque aperta la porta alla Juventus e all’amico Fabio Paratici.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy