ALBERTO CHIESA LASCIA IL CALVISANO

134

Alberto Chiesa lascerà il Rugby Calvisano. Il giocatore è desideroso di trovare una soluzione che gli consentisse una maggiore vicinanza ai suoi affetti famigliari. Il capitano delle due ultime stagioni ha chiesto di essere sciolto dall’impegno con il Rugby Calvisano.

I sette anni passati a Calvisano e i quattro scudetti vinti hanno costruito e cementato un rapporto tra i più significativi ed importanti nella storia del Club. Sono state 138 le partite disputate dal giocatore in maglia giallonera per un totale di 8731 minuti giocati.

Alberto, nelle ultime due stagioni, è stato anche allenatore della squadra Under 18 elite. La Società augura le migliori fortune ad Alberto per i suoi prossimi impegni professionali e formula migliori auspici per i suoi obbiettivi personali.

“Purtroppo è arrivato il momento, per me, più temuto – ha dichiarato il giocatore – il dover dire addio al Club che è stato la mia seconda famiglia. Le vicende di queste settimane hanno accelerato riflessioni e pensieri legati alla mia vita personale con la necessità di trovare soluzioni professionali che consentano di dedicarmi maggiormente ai miei progetti famigliari.

Ringrazio con affetto ogni singola persona del Club, impossibile fare nomi.
Sono stati sette anni intensi e ricchi di soddisfazioni che lasciano nel mio cuore un segno indelebile.

Inizierò una nuova pagina della mia vita augurandomi che i nostri destini possano ancora incrociarsi e che questo addio possa trasformarsi, in futuro, in un arrivederci.
Grazie Rugby Calvisano!”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy