AN BRESCIA IN FESTA, BONOMETTI: “SCUDETTO DEDICATO A PIERO BORELLI”

221

C’è grande euforia, come giusto che sia, all’interno dell‘An Brescia. Grande festa ieri dopo la conquista dello scudetto con pensieri e parole dedicati alla fatica e all’abnegazione di un gruppo che non ha mai mollato. Il pensiero speciale è verso l’indimenticato Piero Borelli, a lui Marco Bonometti ha voluto pensare raggiunto l’obiettivo tricolore.

Il patron dell’AN Brescia Marco Bonometti“Dodici anni di lotta e sofferenza per me, ma ce l’abbiamo fatta ed è giusto così: siamo una squadra di uomini veri. Abbiamo superato una squadra fortissima con grande merito, dopo quattro partite agonisticamente belle e avvincenti. Una vittoria meritata per questa società e che dedichiamo a tutti i nostri tifosi”.

Grande emozione anche per il presidente dell’AN Brescia Andrea Malchiodi. “Una gioia incredibile è tanto tempo che aspettavamo questo momento. La dedico a tutti i tifosi bresciani. E’ una giornata storica per noi, tanto attesa ma finalmente è arrivata”.

Aveva firmato a vita con l’AN Brescia e ora Alessandro Bovo ha raccolto i frutti del duro lavoro: “Ogni stagione ci abbiamo creduto, pur con mezzi inferiori rispetto alla Pro Recco. Quest’anno abbiamo alzato il livello tecnico della rosa. Abbiamo giocato questi playoff da grande squadra. Dedichiamo questo scudetto a Piero Borelli. Oggi ho visto una sua foto ed ho pensato a lui e ad un grande regalo da fargli”.

La cuffia in lana del tifoso di tutte le squadre di Brescia: fan del calcio, basket, pallavolo, pallamano, pallanuoto. Un regalo per ogni appassionato della Leonessad’Italia!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy