BASKET BRESCIA, UFFICIALE: PORTE CHIUSE CON LA RAYER VENEZIA

81

La sfida decisiva per il passaggio del turno in Euro Cup tra la Germani Basket Brescia Leonessa e la Rayer Venezia sarà giocata a porte chiuse. L’anticipazione dei giorni scorsi ha portato alla decisione finale annunciata dal club della presidente Graziella Bragaglio in un comunicato stampa.

Seguendo le precise indicazioni giunte da EuroLeague, Germani Brescia Leonessa comunica che la partita con l’Umana Reyer Venezia, valida per il sesto turno delle Top 16 della 7DAYS EuroCup e in programma martedì 3 marzo prossimo, sarà disputata a porte chiuse. 

La decisione è stata adottata seguendo le linee guida dettate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in base all’emergenza Coronavirus, in accordo anche con il dipartimento sanitario di EuroLeague.

Al fine di garantire la salute e la sicurezza di giocatori, allenatori e arbitri, evitare la diffusione del virus COVID-19 e preservare la regolarità della competizione, dunque, non sarà autorizzato l’accesso al PalaLeonessa A2A a tifosi, VIP, giornalisti e ai membri dello staff dei club che non siano coinvolti nelle attività da svolgere durante la partita.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy