BISOLI: “SIAMO TUTTI CAPITANI. LA STRADA È GIUSTA”

174

Dimitri Bisoli, capitano del Brescia, ha analizzato i tre punti conquistati dalla squadra sul campo del Cosenza. Per il morale e per la classifica per un giocatore che si sente importante ma come tanti altri.

“Siamo contenti della vittoria. Qui 3 anni fa vincemmo in rimonta all’ultimo secondo 3-2. Sappiamo che dobbiamo ancora lavorare ma la strada è quella giusta. In Serie B questo è il campionato che ci aspetta. La vittoria ci fa guardare la classifica con un altra prospettiva, ci infonde morale e fiducia per il futuro”.

“Era importante ritrovare i tre punti, specialmente in trasferta. Vincere aiuta a vincere. Farlo su un campo difficile cementa il gruppo. Il calo nel finale? E’ più mentale che fisico. Abbiamo in passato subito tante rimonte ed è chiaro che qualcosa rimane. Ma a Cosenza abbiamo portato a casa i tre punti ed è ciò che conta”.

Scegli il tuo regalo!

“Recuperare tutti è importante per il gruppo. Ci sono tanti giocatori che come me sono stati fuori per molto tempo e hanno bisogno di lavorare per ritrovare la forma migliore. La condizione fisica nel calcio di oggi è fondamentale. Ci vuole equilibrio: in Serie B una giornata sei su e una sei giù”.

“La fascia di capitano è un grande onore. Siamo tutti capitani. Ci sono tanti ragazzi che danno il grande esempio e tutti devono sentirsi così. L’obiettivo comune è importante, siamo una grande squadra e ci vuole tempo per fare integrare i tanti ragazzi nuovi. Ma la strada è quella giusta”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy