BRESCIA, A BARI PENSANDO AI PLAYOFF

163

MARAN NON RISCHIA GLI SQUALIFICATI: PROBABILE DEBUTTO DAL 1′ PER CARTANO E FERRO

Sarà che Massimo Cellino non vuole assolutamente giocare venerdì 17 (supposizione non così lontana dalla realtà), sarà che Rolando Maran per il quarto di finale playoff vuole avere il fucile carico con tutte le cartucce da sparare all’obiettivo qualificazione al doppio confronto di semifinale, fatto sta che al San Nicola di Bari domani sera per l’ultima giornata del campionato regolare di Serie B scenderà in campo un Brescia inedito e privo di molti titolari.

Il tecnico trentino delle rondinelle non rischierà i quattro diffidati: Paghera, Cistana, Jallow e Papetti. Il regolamento parla chiaro, in caso di ammonizione, essendo in diffida, la sanzione scatterà nella gara dei playoff. Al contrario arrivando a quota tre gialli alla sfida di playoff questi verranno automaticamente annullati.

Scelte oculate anche in attacco dove Maran è intenzionato a lasciare addirittura a Brescia Moncini. Il bomber da doppia cifra, raggiunta con la doppietta contro il Lecco, non è al massimo della condizione dopo l’infortunio muscolare che gli ha fatto saltare le sfide con Spezia e Feralpisalò. Per questo lo staff medico ha suggerito a Maran di lasciarlo a riposo trovandolo settimana prossima al massimo della condizione. Discorso simile per Bianchi al quale Maran ha chiesto nell’ultimo mese gli straordinari. Anche lui verrà centellinato nella gara del San Nicola.

Dunque scelte obbligate per l’allenatore delle rondinelle pronto schierare, con ogni probabilità, un Brescia sperimentale e lontano parente da quello solito. Tra i pali ci sarà Lezzerini. In difesa Dickmann a destra, Cartano e Mangraviti coppia centrale con Huard a sinistra. In mediana spazio a Bisoli, Van de Looi e Bertagnoli in vantaggio rispetto a Besaggio al quale verrà dato un turno di riposo. L’unica punta sarà il giovane Ferro con alle sue spalle Bertagnoli e Bjarnason. In panchina potrebbero rivedersi Adorni e Olzer ma sono per fare numero e riassaporare il gusto e l’adrenalina della partita. I due potrebbero essere disponibili per la gara playoff.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy