BRESCIA AD ASCOLI PER DIVENTARE SEMPRE PIU’ GRANDE

238

11 punti in classifica frutto di 3 vittorie e 2 pareggi. Il Brescia va ad Ascoli in cerca della certezza di essere una grande del campionato. La formazione di Filippo Inzaghi arriva alla sfia del Del Duca ancora imbattuta. Un rendimento a tenere il volo dell rondinelle vincino alla vetta del campionato. L’occasione di crescere arriva contro una delle rivelazioni di questo inizio di stagione. L’Ascoli come il Pisa appartiene alla categoria delle squadra più forma della cadeterria. Lo dicono i 12 punti conquistati dai bianconeri marchigiani in queste prime 5 giornate. Lo dice un rendimento da seconda della classe che ad oggi, ma siamo solo all’inizio naturalmente, potrebbe valere la promozione in Serie A.

Reduce dal doppio pareggio per 2-2 contron Crotone e Frosinone il Brescia va alla ricerca dell’equilibrio di squadra. Quello che nelle ultime due uscite è mancato per fare bottino pieno. Contro il Crotone la squadra di Inzaghi si è fatta rimontare dal 2-0 al 2-2 complice un finale di partita ricco di ingenuità a scatenare la foga di Mulattieri. Contro il Frosinone invece la formazione biancazzurra non è riuscita a comandare il gioco nonostante il vantaggio ma ha avuto il merito di credere fino in fondo alla possibilità di pareggio, arrivata con Moreo. E se non fosse per l’errore tecnico dell’arbitro a non concedere il rigore staremmo parlando probabilmente di una vittoria.

Su questi aspetti Inzaghi conta di creare le prerogative per andare a vincere su un campo difficile. L’Ascoli in casa è osso davvero duro ma il Brescia ha dalla sua la grande qualità della rosa. L’idea di Inzaghi sarà quella di stravolgere poco l’undici di partenza cercando di puntare sulla conquinuità di organico e prestazioni per ritorvare i tre punti.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy