BRESCIA: AMICHEVOLE SENZA INZAGHI, BAJIC ILLUMINA, PROBLEMI PER BEHRAMI

504

Il primo giorno senza Filippo Inzaghi in panchina ha portato allo svolgimento di una amichevole contro la Primavera. In campo chi ha giocato poco o nulla nella sfida di campionato contro il Cosenza di sabato scorso. A Torbole Casaglia la squadra biancazzurra è stata guidata da Gustavo Aragolaza. Sulla panchina della Primavera il responsabile del settore giovanile Christian Botturi.

Clima apparentemente normale se di normalità si può parlare dopo l’esonero di ieri sera di Inaghi. Sul campo di allenamento il gruppo capitanato da Bisoli è stato diviso in due: da una parte chi ha giocato a Cosenza ha svolto un allenamento fisico con il preparatore Bertini (dello staff di Lopez), dall’altra in campo è sceso un Brescia senza Chancellor (per lui allenamento sui campi della Primavera) e Spalek (schierato con la Primavera).

Nel Brescia spazio ad una squadra disegnata con il 4-3-1-2. In campo Andrenacci; Karacic, Papetti, Adorni, Huard; Bertagnoli, Behrami, Proia; Jagiello; Bajic e Bianchi. La sfida è terminata 2-0 in favore della Prima Squadra con doppietta di Bajic uscito per un problema ad un piede. Problemi fisici anche per Behrami: lo svizzero ha lasciato anzitempo il terreno di gioco.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy