BRESCIA, BATTERE IL PISA PER SPICCARE IL VOLO

80

Vincere per spiccare il volo. Il Brescia ha davanti a sè una grande occasione per dare il primo scossone, la prima spallata al campionato. La capolista opsita tra le mura amiche dello stadio Rigamonti la seconda della classe, un Pisa vera sopresa del campionato.

Un successo, altri tre punti dopo quelli sofferti contro il Vicenza rappresenterebbero la vera chiave di volta della stagione. A pochi giorni dalla gara del Tardini di Parma del nuovo tecnico Iachini, il Brescia ha la chance di allungare in vetta alla classifica dimostrando di essere la vera squadra da battere.

La sofferta vittoria di Vicenza ha insegnato che in Serie B ogni sfida è ricca di insidie. Dalle prime alle ultime della classe, tutte le squadre hanno qualcosa da dare e nulla da regalare. Inzaghi vive con grande trepidazione questo genere di partite. Da sempre l’allenatore si esalta in questo genere di match.

Davanti ad una cornice di pubblico da Serie A il Brescia vuole far sua l’intera posta in palio, senza timore, senza paure ma con la voglia di gridare a gran voce di essere la vera regina di questo campionato.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy