BRESCIA, CISTANA: SOGNO NEL CASSETTO DI MOLTI CLUB

390

Nella sua convalescenza dopo l’operazione al tendine del ginocchio eseguita qualche settimana fa alla Poliambulanza di Brescia Andrea Cistana rimane un nome gettonato in tema di mercato. Il difensore di Porta Cremona è uno degli oggetti del desiderio di molti club di Serie A. Il suo nome compare nella lista dei desideri di tantissimi direttori sportivi i quali sono pronti a sedersi al tavolo e trattare con Massimo Cellino.

Accostato al Milan nel periodo di massima forma durante la stagione il centrale bresciano ha avuto una fase decisamente calante del suo rendimento complice, forse, la convocazione in Nazionale voluta da Roberto Mancini. Nonostante qualche passaggio a vuoto Andrea Cistana rimane uno dei difensori con maggior talento e di prospettiva della Serie A.

Per lui, come si diceva, c’è la fila. Oltre al Milan che non ha perso l’interesse per il classe ’97 c’è a segnalare l’interessamento concreto del Bologna con il direttore sportivo felsineo Marco Di Vaio avvistato più volte sugli spalti del Rigamonti. Anche l’Udinese, sempre attenta ai talenti ha messo gli occhi su Andrea Cistana così come il Cagliari di Giulini.

Per il cartellino del difensore bresciano Massimo Cellino chiede non meno di 7 milioni, prezzo che può solo salire ma non scendere a fronte di un elemento di prospettiva capace di far vedere di possedere ottime doti per poter giocare nella massima serie.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy