BRESCIA, CLOTET: “UNA LEZIONE CHE DEVE SERVIRE”

70

IL TECNICO: “NON SIAMO STATI NOI. CHIEDO SCUSA AI TIFOSI”

Questo il commento di Pep Clotet alla pesante sconfitta di Bari.

Sono responsabile per la brutta partita della squadra. Sappiamo che è un giorno molto duro, oggi non siamo stati noi. Spero che i tifosi rimangano al nostro fianco, l’importante sarà rialzarsi e continuare a lottare. Il Bari ha giocato ad un livello altissimo. Hanno fatto una partita perfetta, sono stati molto cinici sotto porta. Con il gol di Aye saremmo potuti rientrare in partita. Eravamo in ritardo su ogni situazione di gioco. Una lezione che per la nostra squadra, essendo giovane, farà parte del percorso. Sono fiducioso che la squadra lo capirà, avrà voglia di dimenticare tutto questo e di pensare alla prossima partita”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy