BRESCIA, CORINI: “COSÌ FA MALE MA NON MOLLIAMO”

55

Eugenio Corini non trattiene il disappunto per il pareggio subito nei minuti finali della sfida contro la Spal. Un pareggio amaro che rallenta la corsa del Brescia alla promozione diretta.

Pareggiare una partita così nel finale fa malissimo. Vedevamo l’obiettivo vicino ma ci è sfuggito. È stata una salita lunga e difficile ma avevamo scollinato ma sono cose che capitano. Era una giornata a noi favorevole ma guardiamo avanti con fiducia. È un campionato strano e fino alla fine può accadere di tutto”.

Nel primo tempo probabilmente abbiamo sentito il peso della partita. Nel secondo tempo siamo riusciti a sbloccarla ma poi nell’unica azione vera della partita della Spal abbiamo preso gol”.

Ayè si sta allenando bene. Lo scorso anno ha segnato molti gol. Avevo scelto lui come spalla di Bajic. In questo periodo ha dei problemi fisici”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy