BRESCIA, CORINI: “SI RIPARTE. CERCHIAMO CONTINUITA”

503

Eugenio Corini ritrova Dessena nei convocati, perde Alfonso per influenza e valuta l’idea di convocare l’ultimo arrivato Bjarnason e di lanciare per qualche minuto Skrabb. Queste le principali risposte in conferenza stampa del tecnico del Brescia.

“Dessena è convocato. Si è impegnato tanto per rientrare. Alfonso invece non è convocato per febbre. Se arriva il transfer riusciremo a convocare anche Bjarnason ufficializzato oggi”.

Dopo un periodo difficile si riparte. Nelle difficoltà dobbiamo essere bravi a consolidare le nostre certezze”.

Baloteli si è allenato poco ma è a disposizione. Vediamo domani chi giocherà”

Nel percorso di crescita si possono incontrare molte difficoltà. L’importante è rimanere compatti. Io scelgo i giocatori che dal punto di vista tattico e tecnico soffrono di meno l’impatto con la Serie A”.

“È arrivato il momento ed è fondamentale trovare continuità. Bisogna alzare il livello e creare competitività all’interno dello spogliatoio”.


“Il Cagliari è ancora sesto. È una squadra di livello e di grande valore. Sappiamo di trovare un ostacolo importante. Siamo consapevoli di trovare anche l’apporto straordinario de pubblico. Se rimaniamo uniti usciremo da questa situazione”.


Giovedì abbiamo avuto un confronto tutti insieme. Un confronto positivo con tutti i giocatori. Li ho visti motivati e ora mi aspetto che la rabbia venga tramutata in una grande prestazione”.

“Skrabb ha fatto una buona settimana. Ha spinto tanto. È molto professionale. Se ci fosse bisogno potrà fare un pezzo di gara”.

Dall’inviato Michele Iacobello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy