BRESCIA: FATICA, LAVORO E SUDORE NEL RITIRO DI DARFO

337

Il Brescia di Filippo Inzaghi inizia a prendere forma. Il timoniere biancoazzurro ha da subito scandito il ritmo delle giornate. Sono bastate poche ore di ritiro per iniziare ad apprendere la metodologia di lavoro del tecnico piacentino.

Nel ritiro di Darfo Boario Terme si respira un’aria frizzante. Con la sua grinta e determinazione Inzaghi trascina tutti i componenti della rosa. Dal mattino alla sera l’allenatore è sul pezzo. Nulla è lasciato al caso, tutto deve filare liscio ed essere fatto secondo il programma stabilito.

La giornata del Brescia è così riassunta: sveglia e colazione per tutti prima della partenza per il primo allenamento giornaliero. Al termine ritorno in all’hotel Rizzi, pranzo e poi uno spazio di riposo prima della seconda sessione di allenamento. Al termine cena di squadra e infine il riposo notturno. Una giornata scandita con regolarità quasi maniacale.

Sei un vero tifoso del Brescia? Ami calcio, basket, pallavolo, pallamano o pallanuoto? Allora stai cercando la T-Shirt del tifoso bresciano in cotone! Unisex di colore blu con motivo Leonessa e scritta Brescia. Adatto a ogni appassionato di tutti gli sport!

Sul campo la squadra lavora a ritmo di doppie sedute. Al mattino prettamente atletiche, il pallone compare soprattutto nel pomeriggio. Fatica, sudore e voglia di mettersi a disposizione. Non mancano i momenti di svago come il recupero fisico nell’acqua fredda del fiume Oglio.

Allo stadio c’è atmosfera e anche qualche tifoso. Nonostante il caldo il Brescia è seguito da chi ha i colori biancazzurri nel cuore. E sul campo i ragazzi di Inzaghi spingono forte il piede sull’acceleratore.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy