BRESCIA, GAROFALO: “ZEMAN, UN MAESTRO. QUI GRAZIE A LUI”

79

IL CENTROCAMPISTA: “CON ZEMAN SONO CRESCIUTO SOTTO IL PROFILO UMANO E PROFESSIONALE”

Vincenzo Garofalo è uno dei pochi volti nuovi di questo inizio di stagione del Brescia. Il centrocampista arriva dal Foggia dopo un anno intero trascorso sotto la guida di Zeman. Al tecnico boemo il mediano è molto legato.

“Sono una mezzala di corsa, mi piace fare quantità: grazie a Zeman sono migliorato anche sul piano del palleggio. Vengo dalla Serie C, dal girone del su dove ci sono pressioni. Bisoli? Ci ho parlato. Anche lui ha fatto quel percorso. Sarebbe fantastico emularlo. L’accoglienza è stata perfetta. Siamo un gruppo giovane, ma si lavora in un clima di serenità. Clotet? I suoi allenamenti sono intensi, c’è più l’uso della palla rispetto al lavoro con Zeman a Foggia”.

“Essere allenato da Zeman è stata un’esperienza unica: mi considero fortunato perchè è stato un anno importante, nel quale sono cresciuto molto come giocatore. Devo tanto al mister boemo, se sono qui è anche grazie a lui. Abbiamo disputato una buona stagione”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy