BRESCIA: MERCATO AL PALO, CELLINO ATTENDE I “SALDI” DI FINE MERCATO?

140

Il fuoco (di paglia) dei 7 acquisti al mercato di gennaio si è già spento. Massimo Cellino è tornato alla solita modalità “attesa” in sede di calciomercato. Il presidente del Brescia non ha nessuna intenzione di mettere mano al portafoglio attendendo gli eventi. Da una parte l’esito del processo personale e la richiesta del Tribunale del Riesame di 59 milioni di beni, dall’altra il desiderio di attendere esuberi da parte di club della massima serie fiutando l’affare.

Una sorta di “saldi” fuori stagione per i calciatori. Il rischio è quello di arrivare alle prime tre giornate con una squadra non al completo dove già in queste prime settimane di ritiro Clotet ha messo in evidenza alcune lacune e carenze della rosa. Ma coì è sempre andata la gestione Cellino e non farà certo eccezione la più calda estate della storia. Il Brescia attende, fiducioso, puntando ad affondare qualche colpo a settembre….non resta che aspettare!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy