BRESCIA: IL DERBY DEI LAGHI PER CONTINUARE A SOGNARE

181

Va in scena questo pomeriggio il derby dei laghi. Brescia contro Como in una sfida ad altissimo tasso emotivo. Da parte dei biancazzurri di Filippo Inzaghi c’è la voglia di continuare a vincere e conquistare punti importanti in classifica. Reduce dalla grande prestazione con annessa rimonta di Ascoli la squadra capitanata da Bisoli non vuole macchiare un inizio di stagione da record con 4 vittorie e 2 pareggi. Dall’altra parte la compagine di Gattuso (non Rino ma Stefano!) vuole trovare la prima vittoria stagionale dopo tre pareggi e tre sconfitte.

Il desiderio del Brescia è quello di continuare nel percorso di crescita di squadra e di gruppo messo in mostra in queste prime sei giornate. Un cammino sin qui vincente e molto promettente a trovarsi sulla propria strada l’ennesima salita da affrontare. Il Como è squadra tosta costruita per fare un campionato diverso da quello attuale dove i risultati stanno venendo a mancare e la fiducia verso Gattuso assottigliarsi sempre di più.

Ma queste sono le classiche partite trabocchetto, quelle che sulla carta possono apparire facili e dall’esito scontato ma che di fatto nascondono insidie. Per questo Inzaghi ha lavorato tutta settimana sul mantenere altissima la concentrazione lavorando più sulla testa che sulle gambe dei suoi giocatori. Il tecnico piacentino sa che vincere oggi significa dare un altro importante messaggio alle pretenendi alla promozione in Serie A.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy