BRESCIA, IL PUNTO SUL MERCATO DELLE RONDINELLE

962

In casa Brescia si lavoro ai rinnovi. Ufficiali quelli di Cistana e Mangraviti dopo quelli dei giorni scorsi di Dionigi e Bisoli. In entrata Cellino valuta esterni stranieri. In Italia pochi nomi. Per l’attacco piace Colombo del Milan ma possibile colpo last minute….

RINNOVI: Dopo il prolungamento dell’accordo con Davide Dionigi (30 giugno 2022) e quello di Dimitri Bisoli (30 giugno 2024) ieri è stata la volta di Andrea Cistana e Massimiliano Mangraviti. Entrambi i difensori hanno sottoscritto un accordo fino al 30 giugno 2024.

IN SCADENZA: Allo stato attuale in scadenza di contratto rimangono il terzo portiere Kotnic, il secondo Lorenzo Andrenacci, il terzino Alessandro Semprini, i centrocampisti Birkir Bjarnason e Daniele Dessena oltre ai giocatori in prestito come Filip Jagiello e Antonino Ragusa. Esclusi questi ultimi due il Brescia è al lavoro per rinnovare con Andrenacci e Dessena.

ESTERNI: Sguardo sempre più interessato al mercato estero. In Italia i profili seguito sono quelli di Filippo Costa (25) della Virtus Entella e Marko Pajak (27) del Cagliari. In caso non arrivasse nessuno Cellino ha già dato il via libera per bloccare le partenze dei giovani Nicolò Verzeni (18) e Andrea Ghezzi (19) seguiti da alcuni club di Serie C.

CENTROCAMPO: Solo a fronte di una partenza si valuta un ingresso. Nils Seufert (23) mediano dell’Arminia Bielefeld è una ipotesi. L’alternativa, caldeggiata da Dionigi è Michele Cavion (26) sfruttando la sua rottura con l’Ascoli.

ATTACCO: Al momento è bloccato in attacco dove Cellino vuole dare fiducia ad Ayè e Donnarumma sperando nella crescita immediata di Fridjonsson. Se qualcuno arriverà sarà un colpo last minute. Occhi puntati su Daniel Ciofani (33) della Cremonese specialmente ora che i grigiorossi stanno chiudendo con Stefano Pettinari del Lecce. Piace Lorenzo Colombo (18) del Milan.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy