BRESCIA, LA CARICA DI INZAGHI: “DIPENDE TUTTO DA NOI, E SIAMO SECONDI…”

89

Alla vigilia della sfida del Rigamonti il tecnico del Brescia Filippo Inzaghi sprona la propria squadra a superare i limiti evidenziati tra le mura amiche. Il tecnico bincazzurro è ben consapevole dell’importanza della partita con il Frosinone per la classifica e il campionato.

“Noi dobbiamo pensare ad una gara per volta, è un periodo intenso per tutti. L’obiettivo è dare continuità alla gara di Crotone. In tema di formazione ci sarà qualche cambio, ma i ragazzi mi sono piaciuti a livello di agonismo e personalità, quella di una squadra che voleva prendersi la vittoria. 

La fortuna nostra è che dipendiamo solo da noi, siamo al secondo posto e giochiamo in casa. Affronteremo una squadra forte, ma abbiamo sei punti in più, vanno fatti valere sul campo. Siamo forti, in casa dobbiamo migliorare, ma continuare a parlarne è tirarsi addosso pressioni di cui non abbiamo bisogno”.

“Il Frosinone è una squadra costruita bene, giocano bene e sicuramente lotteranno per la Serie A esattamente come noi. E’ una formazione difficile da affrontare, ma come detto, se abbiamo sei punti in più è perché qualcosa in più di loro abbiamo fatto. In più abbiamo il sostegno dei nostri tifosi, non è una cosa da sottovalutare”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy