BRESCIA: LA NUOVA STAGIONE INIZIA CON I TEST

401

Ha preso il via questa mattina la nuova stagione del Brescia Calcio, quella del ritorno in Serie B. Niente allenamenti ma la consegna dei test sierologici e tamponi effettuati dai giocatori nei giorni scorsi. Questo l’approccio alla nuova stagione sportiva di parte del gruppo allenato da Delneri (assente) con una decina di calciatori che dalle 8.30 hanno varcato i cancelli del centro sportivo di Torbole Casaglia.

Ad attenderli lo staff medico pronto a raccogliere gli esiti degli esami effettuati nei giorni scorsi dai calciatori per verificare la negatività al covid-19. Presenti Aye, Andrenacci, Bisoli, Ghezzi, Viviani, Bjarnason, Skrabb (il primo ad arrivare), Semprini, Papetti e Dessena. A questi si sono aggiunti i giovani Filigheddu e Torchio della Primavera.

In veste di direttore d’orchestra di questa prima giornata Daniele Gastaldello nell’inusuale veste di vice allenatore. con lui la new entry Stefano Lucchini. Tra i volti nuovi anche quello di Alex Maggi con il fisioterapista di rientro dall’esperienza alla Lazio. Al campo anche Francesco Bertini rimasto dopo l’esperienza con Diego Lopez nel ruolo di preparatore atletico così come Alessandro Vitrani in quello dei portieri.

Nei prossimi giorni sono attesi a Torbole anche il resto dei giocatori della rosa, sempre per consegnare i test effettuati privatamente. Il ritiro vero e proprio inizierà solo dall’1 settembre.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy