BRESCIA: LA SALVEZZA E’ A 6 PUNTI

468

Le vittorie di Lecce, Sampdoria e Genoa ed il pareggio del Brescia contro l’Udinese hanno scritto una nuova pagina del campionato delle rondinelle. Perché ora la salvezza è a 6 punti di distacco. Dai 16 della squadra di Diego Lopez ai 22 del Lecce capace di vincere 3-2 al San Paolo. Salvarsi ora è più che mai un’impresa.

Quel che più colpisce è il cambio di marcia delle dirette concorrenti. La Samp espugna il campo del Torino con un 3-1 speciale, detto del Lecce che rimanda ancora una volta il salto di qualità del Napoli è il Genoa che si prende tre punti pesanti con il Cagliari grazie al suo uomo più rappresentativo come Pandev.

Una classifica che piange, brutta come dice Diego Lopez che non suona come sentenza ma poco ci manca. Anche perché il calendario non è certo di quelli più fortunati e facili. Domenica la Juventus in trasferta, poi il Napoli in casa, Sassuolo a Reggio Emilia, Fiorentina al Franchi, lo scontro diretto con il Genoa al Rigamonti fino alla sfida con l’Inter a San Siro.

Mancano ancora tante partite, tanti punti, tante battaglie. Certo che 6 punti da recuperare sono già tanti con le pretendenti che non restano a guardare ma corrono.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy