BRESCIA: LERIS E TRAMONI, PARLEZ-VOUS FRANCAIS

7

Sono indiscutibilmente due delle più belle rivelazioni di questo inizio di campionato. Matteo Tramoni e Mehdi Léris appartengono alla categoria delle giovani promesse pronte a sbocciare con la casacca del Brescia. I due centrocampisti stanno vivendo un inizio di campionato scintillante. Un gol per entrambi, Tramoni in rete con il Cosenza, Leris nella trasferta di Alessandria ma soprattutto sono parte integrante del progetto tecnico di Filippo Inzaghi.

Per i due giocatori quella di Brescia è occasione da non fasri sfuggire. Giocare con continuità mettendo in luce le proprie caratteristiche. Entrambi sono reduci da un annata, quella passata in Serie A, nella quale hanno fatto fatica ad emergere. Hanno scelto Brescia e la Serie B come trampolino di lancio per puntare a tornare da protagonisti nella massima serie.

Su di loro ha investito il presidente Massimo Cellino. Spinto da Inzaghi il patron biancazzurro ha voluto a tutti i costi soddisfare l’esigenza del proprio allenatore di averli in rosa. E così è stato trovando l’accordo con il Cagliari per Tramoni e con la Sampdoria per Leris. Arrivati come promesse e fiori da far sbocciare nel giardino di Inzaghi, i due giovani giocatori stanno giocando al meglio le proprie carte essendo in questo momento della stagione assolutamente insostituibili.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy