BRESCIA, L’EX PERINETTI: “TUTTO PASSA DAL PRESIDENTE CELLINO”

662

Giorgio Perinetti, attuale direttore sportivo del Siena, è tornato a parlare del Brescia. Il dirigente romano si è soffermato a valutare la forza della squadra di Inzaghi toccando il tasto Massimo Cellino. Le sue dichiarazioni rilasciate a Mediagol sono state eloquenti.

“Il Monza può diventare protagonista, anche se vede Lecce e Brescia le ritengo più pronte. Le Rondinelle nella scorsa stagione hanno disputato un girone di ritorno da favola conquistando più punti di tutti, a quella rosa sono stati inseriti altri elementi di livello. Chi ha pensato e costruito l’intelaiatura di quella squadra? Qualcuno sarà stato (ride ndr), sicuramente il presidente Cellino perché tutto quello che accade lì passa prima da lui. Lo avrei anche aiutato, ma….

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy