BRESCIA: LOPEZ E FINI ANCORA ASSENTI

330

Il quinto giorno di visite mediche per il Brescia Calcio al centro medico del Panathleticon di Brescia 2 è stato riservato allo staff tecnico. Una mattinata dove non sono mancate le sorprese quella di via Aldo Moro.

Chi si aspettava l’arrivo degli stranieri della rosa biancoazzurra ancora assenti è rimasto deluso. Spalek, Mateju, Zmrhal e Joronen non si sono visti. Il loro rientro a Brescia è atteso nelle prossime ore, almeno così pare. Tutti e quattro dovranno effettuare la quarantena obbligatoria di 14 giorni dal rientro da viaggi fuori dall’Italia.

Assente anche Diego Lopez: il tecnico viene dato ancora in Uruguay e di rientro in Italia attorno al 10 luglio. Così come per i calciatori stranieri anche l’allenatore dovrà sottoporsi a 14 giorni di quarantena nella sua abitazione bresciana. Lopez non farà quindi in tempo a dirigere gli eventuali allenamenti del 18 maggio sempre sia dato il via libera del Governo.

Dello staff di Diego Lopez il solo preparatore Francesco Bertini ha svolto le visite mediche. Assente anche il vice Michele Fini arrivato comunque in città dalla Sardegna. Nei prossimi giorni l’ex centrocampista del Cagliari svolgerà i test ed insieme a Bertini dirigerà gli allenamenti in attesa di Lopez.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy