BRESCIA: SCIUTO E OLIVIERI A DISPOSIONE DI CELLINO?

460

La novità di giornata è stata la presenza in via Aldo Moro per le visite mediche di due uomini dell’ex staff tecnico di Eugenio Corini. Si tratta del preparatore Salvatore Sciuto e il collaboratore tecnico Stefano Olivieri. I due erano stati già richiamati da Massimo Cellino il 19 marzo scorso, convocati per una riunione a Torbole Casaglia.

Allora la convocazione, estesa anche a due elementi dello staff di Fabio Grosso (Stefano Celio e Stefano Raponi) e Vincenzo Leonardi (osservatore a contratto come tecnico di base) aveva suscitato un mare di polemiche e alzato un polverone. Ad intervenire era stata anche l’AIC con Renzo Olivieri sul piede di guerra.

La volontà di Massimo Cellino era quella di inserire nuovi membri dello staff a contratto (seppur esonerati) a quello di Diego Lopez con il fine di allargare il numero dei collaboratori per lavorare sui piccoli gruppi di giocatori in una fase di ripresa della preparazione. Accadrà così?

Già al primo invito Sciuto e Olivieri risposero presente (gli unici) alla chiamata di Cellino, così hanno fatto anche per i test medici in vista della ripresa. A questo punto è possibile (e probabile) un loro inserimento nello staff di Diego Lopez per esaudire le richieste di Cellino. Da definire invece la posizione di chi non si è presentato.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy