BRESCIA, MARAN: “CI COMPLICHIAMO LA VITA MA OTTIMA REAZIONE”

144

IL TECNICO: “DA MIGLIORARE L’APPROCCIO ALLE PARTITE. SERVE ATTENZIONE. E’ UN PUNTO DI QUALITA”

“Ci complichiamo la vita e questo è un aspetto che deve cambiare perchè era già successo a Pisa, poi però c’è tutto il resto di un pareggio arrivato in condizioni difficili: quando tutto è diventato più difficile abbiamo fatto le cose migliori”.

Rolando Maran è soddisfatto del punto conquistato in inferiorità numerica e in rimonta dal suo Brescia. Il tecnico analizza nel dettaglio il match del Druso:

“Loro hanno tanta fisicità, metterla su quel piano diventava tutto più complicato. Siamo riusciti ad avere la lucidità per andare ad attaccarli. Nell’intervallo ho detto ai ragazzi che avremmo trovato il gol se non avessimo perso la testa, e così è stato. Questo è un lato positivo”.

Ma come si spiega Maran questi inizi di partita complicati? “Siamo contratti perchè manca ancora quella tranquillità e quella sicurezza per affrontare partite pericolose. A Pisa lo era sul piano tattico, oggi sul piano motivazionale”.

Valore del punto? “Alto. In attesa di colmare le lacune che ancora abbiamo”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy