BRESCIA, MERCATO PER LA B: PIACCIONO CIGARINI E RASPADORI

488

Inizia da oggi la ricerca dei giocatori adatti al piano per il campionato di Serie B del Brescia. Giorgio Perinetti e Massimo Cellino avranno il compito di lavorare in entrata ed in uscita in modo da arricchire la rosa biancoazzurra, pronta per una dura stagione del campionato cadetto. Due i nomi al vaglio: sono quelli di Luca Cigarini del Cagliari e Giacomo Raspadori del Sassuolo.

Luca Cigarini è un elemento d’esperienza e valore. 22 le presenze quest’anno con la maglia del Cagliari. In Sardegna è alla sua terza stagione. 34 anni compiuti il mediano ex di Napoli e Parma è alla ricerca di una nuova esperienza e Brescia sarebbe pronta ad accoglierlo come sostituto di Sandro Tonali. Per lui contratto in scadenza ad agosto con Cellino che potrebbe prenderlo a parametro zero.

Per l’attacco il Brescia cerca rinforzi. Non è un mistero. In cima alla lista dei desideri c’è il giovane Giacomo Raspadori del Sassuolo. Classe 2000 ed un futuro importante davanti. De Zerbi lo ha usato soprattutto in questo finale di stagione mettendo in luce le sue qualità. Il Brescia ci pensa ma Cellino, come consuetudine, storce il naso ad un prestito. Vedremo se nelle prossime ore la situazione potrà essere più chiara per un approdo in biancoazzurro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy