BRESCIA: PANCHINA CALDA. CLOTET CHIAMATO A VINCERE A PISA

189

CELLINO, CON LE MANI LEGATE, PENSA ALL’ESONERO IN CASO DI NUOVO KO: POSSIBILE SOLUZIONE INTERNA

Secondo quanto riportato da Sky Sport Pep Clotet si giocherà il futuro in panchina nella delicata trasferta di Pisa. Il tecnico spagnolo è finito nel mirino del presidente Massimo Cellino, per nulla soddisfatto del rendimento e del gioco della squadra. Nonostante il confronto avuto al termine della sconfitta contro il Parma il patron delle rondinelle sarebbe già pronto a voltare pagina.

Sempre secondo Sky Sport a frenare l’impeto di esonerare l’allenatore catalano ci sarebbe il “problema” della gestione attuale del club in amministrazione controllata a causa dei problemi giudiziari dello stesso numero uno sardo. Per il Tribunale, infatti, l’esonero rappresenterebbe un ulteriore costo a gravare sul club.

Nonostante ciò la trasferta di Pisa di sabato rappresenterebbe secondo Sky Sport un “ultima spiaggia” per Clotet. Per ovviare alle difficoltà legate all’inserimento di un nuovo allenatore a stagione in corso Massimo Cellino potrebbe optare per una soluzione interna. Due le strade: il vice Daniele Gastaldello oppure l’attuale allenatore della Primavera Davide Possanzini, entrambi già sotto contratto.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy