BRESCIA: SETTORE GIOVANILE IN FERMENTO

813

Il calcio giovanile è fermo non il lavoro dietro la scrivania di Christian Botturi. Il responsabile del Settore Giovanile del Brescia è al lavoro per imbastire le rose della prossima stagione sistemando i tasselli degli allenatori delle varie formazioni. All’orizzonte potrebbero esserci delle importanti novità su tutta la linea a cominciare dalla panchina della Primavera.

In tutta questa fase di calcio non giocato Christian Botturi si è tenuto attivo sul fronte di sessioni d’allenamento in smart working con i preparatori atletici e allenatori a svolgere esercizi sulla piattaforma di zoom. Non sono mancati anche incontri di formazione per allenatori

Non solo ma anche spirito d’aggregazione. Un esempio è la tombolata dell’Under 17 di domenica con tutti gli effettivi della rosa, mister Aragolaza in testa, vestiti da mare con sfondi tutti da ridere.

Tante anche le iniziative come quella lanciata per i giovanissimi portieri del Settore Giovanile a disegnare la maglia del loro esordio in Prima Squadra sognando un giorno di vestire i panni di Jesse Joronen o Enrico Alfonso.

La maglia da portiere disegnata da Pietro

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy