BRESCIA, VINCERE AL RIGAMONTI PER RESTARE IN TESTA ALLA CLASSIFICA

226

La vittoria come obiettivo da raggiungere nel match della 16° giornata di campionato di Serie B. Al Rigamonti arriva il Monza dell’ex Giovanni Stroppa, una squadra in salute e con ottime qualità tecniche, costruita dal duo Galliani-Berlusconi con la volontà di andare in Serie A. Quella dello stadio Rigamonti sarà partita importantissima sotto tanti punti di vista.

CLASSIFICA: Vincere darebbe al Brescia l’ennesima certezza di essere squadra attrezzata per recitare un ruolo da protagonista in stagione. I tre punti garantirebbero al Brescia di rimanere in testa in solitaria alla classifica non dovendosi così curar troppo dei risultati di Lecce e Pisa.

FATTORE CASALINGO: Vincere per cancellare definitivamente il ko contro il Pisa. Se è vero che la vittoria del Tardini ha messo da parte la brutta prestazione di sabato scorso, è altrettanto vero che negli occhi di molti è rimasta la prestazione opaca del Brescia sotto ogni profilo: tecnico, tattico e caratteriale. Per questo contro il Monza ci si aspetta una prestazione simile a quella di Parma dimostrando che la squadra di Inzaghi è in gradi di ottenere degli ottimi risultati anche sul terreno amico del Rigamonti.

DIRETTA CONCORRENTE: Vincere per dare l’ennesimo scossone alle dirette concorrenti. Il Brescia ha fino ad ora avuto la meglio con quasi tutte le pretenendi alla corsa verso la Serie A. Pisa a parte la banda di Inzaghi ha regolato tutte le favorite. Il Monza è tra queste e un successo dei biancazzurri aiuterebbe a incrementare il divario negli scontri diretti e in classifica.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy